honor 6x

Smartphone economico? Ecco Honor 6X

Non tutti possono permettersi di spendere centinaia di euro per l’ultimo modello di iPhone e, per fortuna, il mercato degli smartphone a basso costo si sta ampliando sempre di più: l’ultimo esempio, da questo punto di vista, arriva da Honor 6X, un dispositivo che è stato presentato di recente in occasione del CES 2017 di Las Vegas e che, pur a fronte di un prezzo ridotto, sembra avere tutte le caratteristiche e le funzionalità dei device di fascia più alta. Honor – per chi non lo sapesse – è un brand cinese che fa parte della galassia di Huawei: insomma, una garanzia di affidabilità da non sottovalutare.

Caratterizzato da uno spessore di appena 8.2 millimetri, Honor 6X è munito di uno schermo IPS da 5.5 pollici con risoluzione da 1920 x 1080 Full HD, e presenta un’anima in metallo. Al di là dei dettagli del design, però, a colpire sono soprattutto le caratteristiche tecniche, che parlano di un microprocessore Kirin 655 con quattro core a 2.1 GHz, che si abbina a una Ram da 3/4 giga. Detto della doppia fotocamera, che assicura un range di aperture piuttosto ampio, non si può non menzionare la card reader in grado di accogliere schede microSD fino a 128 giga di capacità massima.

Honor 6X e le due fotocamere

honor 6x huaweiTornando alle due fotocamere di Honor 6X, quella principale è munita di un sensore da 12 Megapixel ed è capace di gestire la composizione dell’immagine; l’altra è da 2 Megapixel, e consente di raccogliere informazioni utili per ottenere scatti di qualità elevata, anche in presenza di scarsa illuminazione.

Per ciò che concerne gli altri dettagli tecnici, che però si riflettono sugli utilizzi pratici, ecco una batteria da 3340 mAh, che assicura più di due giorni di seguito di autonomia, anche per merito delle funzionalità a risparmio energetico e della CPU derivata da un processo produttivo a 16 nanometri. Una sola ricarica, in pratica, dà l’opportunità di ascoltare la musica per 70 ore di fila, di giocare per 8 ore o di guardare video per più di 11 ore. Le colorazioni a disposizione sono il grigio, l’argento e l’oro, ma – come si è detto – è il prezzo il vero punto di forza: quello consigliato al pubblico per la versione con 32 giga di memoria interna e con 3 giga di Ram è di 249 euro, che diventano 299 per la versione con 64 giga di memoria interna e con 4 giga di Ram, di prossima uscita.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *