Doogee-mix

Doogee Mix, lo smartphone che non ha la cornice

Uno smartphone privo di cornice? Esiste, e costa pure poco: si chiama Doogee Mix e ha un prezzo di appena 200 dollari. Una cifra competitiva, per un dispositivo che sarà messo in vendita a partire dal mese di maggio. In pratica, il telefono costerà un terzo in meno rispetto allo Xiaomi Mi Mix, rispetto al Samsung Galaxy S8 e rispetto all’iPhone 7, vale a dire i suoi concorrenti più diretti.

Come è fatto il Doogee Mix

Gli esperti del settore, infatti, hanno notato una forte somiglianza tra il Doogee Mix e gli smartphone appena nominati, anche se il produttore cinese non si è mostrato d’accordo, rivelando che per la progettazione del device ci si è ispirati in modo particolare alle proposte di Nokia e di Sharp. In effetti, queste due case in passato hanno già provato a proporre sul mercato dei telefoni privi di cornice, ma gli esperimenti non sono andati a buon fine, dal momento che non hanno incontrato l’approvazione e l’apprezzamento del pubblico.

DOOGEEMIX smartphoneNonostante i precedenti non incoraggianti, però, il Doogee Mix sembra destinato a riscuotere miglior sorte, proprio per il prezzo ridotto che lo caratterizzerà. Al di là del suo stile originale e del suo design fuori dal comune, ad attirare l’attenzione dei consumatori dovrebbe essere la presenza di un sensore di impronte digitali collocato nella parte bassa, in corrispondenza del tasto Home. Secondo le indiscrezioni ormai confermate, inoltre, il telefono dovrebbe essere dotato – sul retro – di una doppia fotocamera: quella principale avrà una risoluzione da 16 MP, e sarà assistita da una seconda fotocamera con una risoluzione da 8 MP.

Sarà prevista una versione base del Doogee Mix, con SoC Helio P25 di Media Tek, memoria interna da 64 giga e Ram da 4 giga, ma chi sarà in cerca di prestazioni più elevate potrà contare su una versione un po’ più costosa, con memoria interna da 128 giga, Ram da 6 giga ed Helio X30. Tra gli altri punti di forza del dispositivo, la disponibilità nella parte superiore di una capsula auricolare. Insomma, a fronte di un prezzo più che concorrenziale il telefono cinese sembra avere tutte le doti per essere apprezzato dagli utenti in cerca di performance ottimali: in attesa di scoprire ulteriorri dettagli, che saranno svelati nel corso dei prossimi giorni, cosa te ne pare al momento di questo smartphone bezel-less? Siamo curiosi di saperlo.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *